L’invenzione della realtà. Dal 29 settembre il convegno organizzato dal dipartimenti di Scienze della formazione e Scienze umanistiche

27 Settembre 2021

Si apre il 29 settembre il convegno internazionale “L’invenzione della realtà” che affronterà il tema della scienza, del mito e dell’immaginario così come intervengono nella nostra percezione della realtà.

Organizzato dal prof. Emanuele Coco, il convegno – in programma fino al 1° ottobre - è ospitato dai dipartimenti di Scienze della formazione e di Scienze umanistiche e registrerà la partecipazione di 60 studiose e studiosi tra cui Nuccio Ordine, Telmo Pievani, Franco Ferrari e Deborah Puccio-Den.

Il convegno - frutto anche della collaborazione scientifica tra l’Università di Catania e l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi - vede la partecipazione di istituzioni e associazioni come i dipartimenti di Scienze della Formazione e di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, il Laboratoire d’anthropologie des institutions et organisations sociales della EHESS, la Società Filosofica Italiana, la Fédération Internationale des Sociétés de Philosophie, l’équipe internationale triennale “Arts et intelligences du silence”, il Centro Interuniversitario di Ricerche Epistemologiche e Storiche sulle Scienze del Vivente.

Ben otto le sessioni in programma, distribuite su tre giorni, dedicate ai modi con cui la scienza, il mito e l’immaginario intervengono nella nostra percezione della realtà, sia essa una realtà esteriore (il mondo fisico), sia essa una realtà interiore (sogni e inquietudini del nostro sentire).