‘Contest Night’ di Start Up Academy: alla Scuola Superiore di Catania la serata conclusiva della competizione d’Ateneo sui progetti d’impresa

15 Giugno 2016

Venerdì 17 giugno alle 19,30, nell'anfiteatro della Scuola Superiore di Catania (Villa San Saverio, via Valdisavoia 9), si terrà il Contest Night di Start Up Academy, la competizione a squadre sul ‘fare nuova impresa’ degli studenti dell'Università di Catania.

Creato nel 2014 su iniziativa del professor Rosario Faraci (e attivo inizialmente nell'ambito del solo corso di laurea in Economia aziendale), il Contest del gioco imprenditoriale è ormai giunto alla terza edizione e rappresenta il momento conclusivo delle attività seminariali propedeutiche da 40 ore.

Nella serata finale i 10 team in gara si sfideranno illustrando i propri progetti imprenditoriali predisposti ‘in progress’ nell’ambito del percorso formativo e già resi noti agli studenti della Northeastern University di Boston, in visita nelle scorse settimane a Catania su invito della docente Giorgia D'Allura.

I vincitori saranno ammessi alla seconda fase di Start Cup Catania, la business plan competition del territorio in cui i team saranno assistiti dai consulenti dell'Ordine dei dottori commercialisti e revisori contabili di Catania., alla quale sono già stati ammessi anche i gruppi “Donadonando” e “Risparmialì”, vincitori in aprile della competizione a squadre riservata unicamente agli studenti del corso di laurea in Economia aziendale (Start Up Your Business).

Start Cup Academy e Start Cup Catania rientrano nel quadro delle iniziative di Student and Academic Entrepreneurship promosse dal Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico dell’Università di Catania (Capitt), in collaborazione con il Centro orientamento e formazione, per diffondere fra gli studenti e i docenti la cultura d'impresa, nella logica della cosiddetta terza missione degli atenei.

Ufficio Comunicazione e Stampa
Università di Catania
Mariano Campo