Un progetto coordinato da Luigi Caranti ottiene la borsa "Marie Curie Rise"

Il progetto, dal titolo "Kant in South America", ha ottenuto un finanziamento di 544 mila euro
11 Luglio 2017

La Commissione Europea ha premiato con una "Marie Curie Rise" un progetto del prof. Luigi Caranti, associato di Filosofia politica nel dipartimento di Scienze politiche e sociali. Si tratta di un progetto, dal titolo "Kant in South America" a carattere europeo, coordinato dal docente catanese; le altre istituzioni europee partner sono London School of Economics, Martin Luther Universitaet Halle Wittenberg, Universidade de Lisboa, Le istituzioni extra europee partner sono la Universidade Federal de Santa Catarina, la Universidade Federal de Minas Gerais, la Univerdidad de Buenos Aires e il Conicet. Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 544.500 euro e si baserà su un'analisi critica degli studi su Kant in Sud America negli ultimi 15 anni. Le borse Marie Curie Rise prevedono lo scambio tra docenti e ricercatori tra le istituzioni partner per attività di ricerca nell'ambito del progetto ammesso a finanziamento.