Sara Gentile nel gruppo di lavoro della linea di ricerca sull'Innovazione politica della Fondazione Feltrinelli

La studiosa si occupa del filone dedicato ai populismi in Europa e domani sarà protagonista del primo workshop su questo argomento che si terrà a Milano

9 Giugno 2015
G.M.

La prof.ssa Sara Gentile, docente di Scienza politica e Analisi del linguaggio politico al dipartimento di Scienze politiche e sociali dell'Università di Catania, collabora dallo scorso gennaio alla Linea di Ricerca sull'Innovazione politica promossa dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli: un luogo in cui affrontare a diversi livelli e con interlocutori differenti, i temi caldi della politica e dei mutamenti cui sono soggette le forme della democrazia nella nostra epoca.

La linea di ricerca struttura la propria indagine su tre binari tematici tra loro interconnessi: le nuove forme di rappresentanza, le nuove forme di populismo e il nuovo ruolo svolto dalla comunicazione politica nell'orientamento dell'opinione pubblica. La prof.ssa Gentile fa parte del gruppo di lavoro del secondo di questi percorsi tematici, quello dedicato ai populismi europei.

Domani, mercoledì 10 giugno, alle 18, a Milano, nella sede della Fondazione Feltrinelli, la studiosa catanese parteciperà al primo workshop organizzato nell'ambito di questo filone di ricerca dal titolo "L'Europa tra populismi di lotta e populismi di Governo".

Links correlati:

La pagina dedicata

 Il workshop