Premiati i vincitori della selezione regionale dei Giochi della Chimica 2017

Al dipartimento di Scienze chimiche la cerimonia di premiazione della competizione promossa dalla Società Chimica Italiana

13 Maggio 2017

Lo scorso 12 maggio, nell’aula magna del dipartimento di Scienze chimiche dell’Università di Catania, si è tenuta la cerimonia di premiazione della selezione regionale dei Giochi della Chimica 2017, competizione che si è svolta nelle tre sedi universitarie dell’Isola e a Caltanissetta il 29 aprile scorso su iniziativa della sezione Sicilia della Società Chimica Italiana (Sci) e alla quale hanno partecipato circa 500 studenti provenienti da più di 60 Istituti di Istruzione Superiore delle nove province siciliane.

I riconoscimenti sono stati assegnati ai primi cinque studenti classificati e alle tre scuole siciliane prime classificate per ogni classe di concorso a livello regionale. In particolare, per ognuna delle tre categorie, si sono classificati al primo posto gli studenti: Selena Calamunci (classe A, bienni della scuola secondaria superiore) e Gianpaolo Gallo (classe B, trienni degli istituti non chimici e licei) entrambi dell’I.S. “E. Vittorini” di Francofonte (Prof. Giuseppina Balsamo) ed Elio Gruttadauria (classe C, trienni degli istituti tecnici ad indirizzo chimico) dell’I.S. “E. Majorana” di Palermo (Prof. Silvestro Natoli) che parteciperanno alla finale nazionale a Roma insieme con gli studenti Alberto L’Episcopo e Carlo Stracqualursi, entrambi del L.S. “Galileo Galilei” di Catania (Prof. Angela Tosto) classificatisi ex-aequo al secondo posto per la classe B. Dopo un’ulteriore selezione nazionale, gli studenti prescelti potranno partecipare alle Olimpiadi Internazionali della Chimica che si terranno a Nakhon Pathom in Tailandia dal 6 al 15 luglio 2017.

Dopo il saluto di apertura del direttore del dipartimento Roberto Purrello, il coordinatore della classe di scienze sperimentali della Scuola Superiore di Catania Salvatore Sortino ha illustrato le opportunità offerte dalla Scuola agli studenti universitari più meritevoli. Il presidente della Sezione Sicilia della Sci Giuseppe Musumarra si è quindi complimentato con gli studenti e con i loro docenti per la fattiva partecipazione all’iniziativa e l’ottimo livello di preparazone, testimoniato dagli elevati punteggi conseguiti nella risoluzione dei quesiti uguali per tutte le regioni. Nel corso della manifestazione, il prof. Salvatore Caccamese ha tenuto un seminario dal titolo “La chiralità nella natura e nell’arte: osservazioni personali”.