Il questore Alberto Francini in visita all’Università di Catania

Omaggio al rettore Francesco Basile dal vicecapo della Polizia, il prefetto Nicolò Marcello D’Angelo

17 Dicembre 2018
Alfio Russo

Il rettore dell’Università di Catania Francesco Basile ha ricevuto stamattina la visita del questore del capoluogo etneo Alberto Francini.

Nel corso della visita istituzionale il questore ha consegnato al rettore un omaggio da parte del vicecapo della Polizia, il prefetto Nicolò Marcello D’Angelo, per “aver ospitato, nel dicembre scorso, al Monastero dei Benedettini, la IV Conferenza Regionale sulla Cooperazione Internazionale di Polizia”.

“Un riconoscimento e un ringraziamento all’Università di Catania e al rettore Francesco Basile per l’ospitalità ricevuta in occasione del meeting” ha spiegato il questore.

In quell’occasione il vicecapo della Polizia, il prefetto Nicolò Marcello D’Angelo, aveva illustrato l’importanza della Cooperazione Internazionale di Polizia, scandendo le diverse articolazioni che coprono le parti del mondo e che fino ad oggi non erano state interessate dal fenomeno sottolineando “come ciò ha permesso di superare i limiti delle gestioni delle singole Polizie, realizzando l’obiettivo attraverso la condivisione delle informazioni”.

Il rettore Francesco Basile, invece, ha evidenziato “la necessità di potenziare la formazione sui temi del riconoscimento e contrasto della criminalità internazionale enei programmi di studio universitario".