A Catania nasce “Anti_Covid-Lab” per testare tessuti per mascherine e Dpi

Il laboratorio, con sede all'interno del centro servizi Brit, è stato messo a punto grazie alla collaborazione tra Ateneo di Catania e Lns. Giovedì 2 aprile il laboratorio sarà oggetto di un servizio del TgR Leonardo (Rai 3) nell'edizione delle 14.50

31 Marzo 2020

L’Università di Catania e i Laboratori Nazionali del Sud (LNS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare hanno messo a punto “Anti_Covid-Lab”: un laboratorio per la verifica delle qualità funzionali di tessuti destinati alla realizzazione di mascherine ed altri DPI per la prevenzione del contagio nell’emergenza COVID-19. Il laboratorio fornirà assistenza tecnico-scientifica alle aziende che potranno richiedere di testare tessuti per realizzare mascherine e altri dispositivi medici secondo gli standard previsti dalle normative vigenti.

Form per contattare l'ANTI_COVID-LAB

Guarda il servizio di Tgr Leonardo (puntata del 2/4/2020)

Il laboratorio è stato realizzato in tempi rapidissimi grazie al lavoro di una task-force composta da personale dei due enti con competenze scientifiche e tecniche in diverse discipline ed è collocato all’interno del centro servizi Brit (Bio-nanotech Research and Innovation Tower) dell’Università di Catania.

I ricercatori dell’Università di Catania e del LNS stanno continuando a lavorare per arricchire e migliorare i servizi offerti alle aziende del territorio.

“Sono davvero impressionato dall’impegno con il quale il personale docente e tecnico amministrativo del nostro Ateneo sta affrontando l’emergenza COVID” ha dichiarato il  rettore Francesco Priolo. “Si tratta di un esempio di interdisciplinarietà in cui l’ingegneria, la chimica, la fisica e la microbiologia collaborano per raggiungere in tempi rapidi un importante traguardo di interesse per la comunità. La vicinanza con l’INFN è stata la chiave per fare massa critica nel territorio e portare a termine una ricerca mirata nel settore della certificazione dei tessuti per dispositivi di protezione individuale”.

“In questo momento di crisi il nostro primo pensiero e le nostre priorità vanno alla salute delle persone,” commenta Antonio Zoccoli, presidente dell’INFN, “per questo motivo l'INFN insieme all’Università di Catania si sono mossi da subito per predisporre un laboratorio congiunto anticovid che permettesse di dare un contributo nel fronteggiare l’emergenza sanitaria. Siamo molto orgogliosi della risposta della nostra comunità che in tempi strettissimi e in una situazione molto complicata è riuscita a rendere operativa questa iniziativa” conclude Zoccoli.

Abbiamo saputo fare sistema e stiamo dando il nostro contributo in questa emergenza”, dichiara il prof. Salvatore Baglio che su invito del Magnifico Rettore si è occupato di coordinare l’iniziativa. “Ci siamo attivati per identificare le problematiche principali connesse alla realizzazione di mascherine chirurgiche ed il ruolo che l’Università di Catania con le sue competenze e tecnologie avrebbe potuto avere per rendersi utile e dare il proprio contributo a questa emergenza. Abbiamo trovato la risposta entusiastica ed efficientissima dei LNS facendo sistema e riuscendo a mettere a punto l’attrezzatura e la procedure di misura in tempi rapidissimi. Oltre che ai colleghi dei Laboratori Nazionali del Sud, il riconoscimento va dato al prof. Nunzio Tuccitto (Chimica), al dott. Stefano Stracquadanio (microbiologia) ed alla prof.ssa Stefania Stefani (microbiologia) e ai tecnici del BRIT.

“In pochi giorni - sottolinea Giacomo Cuttone che ha coordinato il gruppo INFN ai Laboratori Nazionali del Sud - le competenze maturate negli scorsi decenni nel campo degli acceleratori e delle tecnologie sottomarine sono state rapidamente riadattate per fornire un servizio alle aziende italiane e siciliane che potranno trovare anche una occasione di riconversione della produzione al servizio del nostro Paese”. “Oltre che ai colleghi dell’Università di Catania il riconoscimento va dato all’ing. Mario Musumeci, all’ing. Andrea Miraglia ed ai tecnici Santi Passarello, Luca D’Antoni e Carmelo Marchetta che hanno lavorato anche durante il fine settimana per mettere a punto gli aspetti meccanici dell’attrezzatura, e con il supporto legale dell’avv. D. Sorelli per la definizione delle procedure certificative”.

Descrizione di test e analisi eseguibili presso l’ANTI_COVID-LAB

Caratterizzazione dei materiali, in particolare per le indagini di bagnabilità dei tessuti necessarie per la valutazione della natura idrofobica/idrofilica per mezzo del metodo di misura della goccia sessile con strumento ottico munito di dosaggio automatico di due liquidi test per la determinazione simultanea di angolo di contatto ed energia libera superficiale.

Analisi morfologica dei materiali su scala micrometrica e sub micrometrica, ove richiesto, per mezzo di metodologie di microscopia a scansione elettronica (SEM).

Campionamento di aerosol con sistema di test a” impattore a cascata multi stadio” per applicazione della normativa sui requisiti per maschere facciali ad uso medico destinate a limitare la trasmissione di agenti infettivi tra pazienti e personale clinico durante gli interventi chirurgici e altri contesti medici con requisiti simili (EN-14683:2019).  Il sistema di test impiegato all’ANTI_COVID-LAB consente di eseguire campionamenti microbiologici di batteri e funghi attraverso l’utilizzo di un impattore inerziale ed un sistema di aspirazione d’aria controllato che simula il normale processo di respirazione. L’aerosol prodotto contenente una quantità standardizzata di batteri è aspirato dal sistema e fatto passare attraverso il tessuto da caratterizzare consentendo così nell’impattore di misurare la proprietà batterio filtrante del tessuto in esame.

Il sistema di caratterizzazione è stato realizzato grazie ad una collaborazione multidisciplinare (ingegneria, chimica, fisica, microbiologia) tra l’Università di Catania e i  Laboratori Nazionali del Sud dell’INFN e verrà mantenuto in funzione e continuamente migliorato per offrire un servizio alle aziende che ne manifesteranno l’esigenza.

Form per contattare l'ANTI_COVID-LAB

 


Sull'argomento "Emergenza Covid-19" leggi anche:
Il contributo dell'Università di Catania
11/09/2020 Emergenza Covid, al Policlinico e al Garibaldi i Centri Trasfusionali per la raccolta di plasma
28/07/2020 Alto gradimento per la Dad di Unict, un sondaggio tra gli studenti premia l’impegno dell’Ateneo durante il lockdown
10/07/2020 L’Università di Catania incontra il mondo imprenditoriale
09/07/2020 Le prime lauree in presenza dopo l’emergenza sanitaria
29/06/2020 “Pillole di Museo”, tour virtuali alla scoperta del patrimonio museale dell’Università di Catania
27/06/2020 Mascherine testate dall’Anti-Covid Lab hanno ottenuto la certificazione dell'ISS
22/06/2020 La specializzazione dei saperi nell'era del post Covid-19
29/05/2020 Orientamento, da luglio il corso di preparazione ai test di ammissione ai corsi di area medica
28/05/2020 Emergenza Covid, mascherine per il personale dell’Università di Catania
27/05/2020 Tremila litri di igienizzante dall’Università di Catania a Bergamo e Somaglia
27/05/2020 Di3A, continuano le visite tecniche virtuali
26/05/2020 Lo ‘speaker’ degli Open Days
21/05/2020 Open Days, concluso l’evento di orientamento per chi vuole iscriversi all’Università di Catania
21/05/2020 “A Catania turismo è…”: Baudo, Parmitano e altri catanesi testimonial di uno spot per la città
19/05/2020 Open Days, oggi la seconda giornata dedicata ai dipartimenti dell’area delle Scienze della Vita
18/05/2020 #LaMiaVita Dopo Il Covid
18/05/2020 Covid-19, Policlinico e Unict in prima linea nello studio nazionale sul plasma
18/05/2020 Open Days Unict 2020, inaugurato l’evento on line dedicato a chi vuole iscriversi all’Università
18/05/2020 Economia, nuove ‘videopillole’ sugli effetti di Covid-19
14/05/2020 Open Days “online”, l’Università di Catania si presenta alle future matricole
13/05/2020 CInAP, uno “sportello virtuale” per le future matricole con disabilità e Dsa
11/05/2020 Microsoft Live Edu, la didattica a distanza e la risposta dell’Ateneo alla crisi ‘Covid-19’
09/05/2020 Video ‘pillole’ di Economia sui problemi derivanti dall’emergenza Covid-19
06/05/2020 Trasferimento da altri atenei, ecco il bando Unict
05/05/2020 “Fase 2” in Ateneo, emanate le indicazioni per la didattica e il rientro negli uffici
05/05/2020 La Formazione non si ferma: “Distanti, ma vicini”
02/05/2020 “Unict aiuta chi ti aiuta”, 2000 mascherine FFP3 per gli ospedali catanesi
30/04/2020 Proroga tasse e accesso ai corsi di laurea, due novità in arrivo
29/04/2020 Sostenibilità nella gestione d’impresa al tempo di Covid-19
28/04/2020 Tre docenti etnei nella Commissione di esperti del Programma nazionale per la Ricerca 2021-2027
09/04/2020 “Unict aiuta chi ti aiuta”, già raccolti 60 mila euro per gli ospedali catanesi
08/04/2020 Nascere ai tempi del Coronavirus
06/04/2020 CInAP, attivi tutti i servizi a supporto degli studenti diversabili e con Dsa
01/04/2020 Accordo Ersu-Unict, la residenza Toscano-Scuderi alloggio temporaneo per medici e specializzandi
31/03/2020 Al “San Marco” aprono i reparti di Clinica medica e Pneumologia
27/03/2020 “UNICT aiuta chi ti aiuta”, l’ateneo a sostegno degli ospedali catanesi
24/03/2020 L’Università di Catania produrrà soluzione disinfettante per la Protezione civile regionale
20/03/2020 Antonella Agodi nel Gruppo di lavoro "Prevenzione e Controllo delle Infezioni" dell'Iss
06/03/2020 Da lunedì al via la didattica on line
Ricerca
27/07/2020 Il lockdown “spegne” il rumore sismico del 50% a livello mondiale
23/07/2020 Malattie rare al tempo del Covid-19, dall’emergenza alla ripartenza
29/05/2020 Gli italiani e l’informazione durante il lockdown
19/05/2020 L'impatto della pandemia nell'età pediatrica
17/05/2020 Medicina del lavoro tra SARS-CoV-2 e operatori sanitari
14/05/2020 Covid-19: nuovo approccio farmacologico evidenziato da ricerca internazionale
09/05/2020 “Distantia”, l’app di Unict per il distanziamento
08/05/2020 Covid-19 e Intelligenza artificiale: nuove soluzioni per misurare il corretto “Social Distancing”
08/05/2020 Un modello computazionale riproduce “in silico” il decorso del Covid-19
06/05/2020 Nuovi Dispositivi di protezione individuale "facciale" al personale medico-sanitario
29/04/2020 Covid-19, effetti diversi su uomini e donne: ricerca Unict prova a spiegare il perché
18/04/2020 Un modello epidemico per stimare positivi non identificati
16/04/2020 Anti-Covid Lab, via libera dell'ISS ai test su mascherine chirurgiche a uso medico
10/04/2020 Uno studio sulle possibili cause della diversa diffusione in Italia
09/04/2020 A fine aprile solo pochi contagi
05/04/2020 Policlinico, al via lo screening ematico per scoprire gli anticorpi del virus
22/03/2020 I sensori del progetto “Mediwarn” a supporto della gestione dell’emergenza
13/03/2020 L’Università di Catania avvia la distribuzione di una soluzione igienizzante
Interventi
01/07/2020 Cosa abbiamo imparato dal COVID-19?
04/06/2020 Il Brasile, la modernità e la pandemia
03/06/2020 Il “virus” che abbiamo sempre avuto
01/06/2020 Cosa abbiamo imparato da un semestre di didattica a distanza?
08/05/2020 Una giornata per il futuro dell’Europa e degli europei
06/05/2020 Progettare la mobilità studentesca al tempo del Covid-19: verso una Smart Student Mobility
04/05/2020 Covid-19 e mobilità: cause, effetti e soluzioni
30/04/2020 Musei e parchi archeologici tra fruizione e Coronavirus
29/04/2020 La dimensione territoriale del CoViD-19 tra crisi e opportunità
28/04/2020 Innovazione e Covid-19
25/04/2020 Epidemie, contagi e paesaggi narrativi
25/04/2020 Perché la Dad non è didattica
24/04/2020 Viva lo smart working
22/04/2020 Comunicazione istituzionale e gestione delle crisi
21/04/2020 Il Data Tracking ai tempi del CoVID-19
21/04/2020 Economia circolare sostenibile. Un modello per guidare la ripartenza
20/04/2020 La pandemia e gli animali che riconquistano le città
18/04/2020 Teledidattica, inatteso cambiamento metodologico della didattica a scuola e all'Università?
17/04/2020 Lo smart working ai tempi del Covid-19 e oltre
16/04/2020 #auguridopopasqua
14/04/2020 Cosa cambierà nella didattica universitaria
11/04/2020 Turismo, gli effetti del lock-down
11/04/2020 Bambini e genitori in isolamento: quali problemi psicologici?
08/04/2020 Coronavirus tra politica e Diritto internazionale
07/04/2020 Sport e studenti tra lezioni, esami e attività fisica